Da Incoterms a Incoterms 2010

Dal prossimo 1° gennaio 2011 saranno in vigore, dopo la revisione predisposta dalla Camera di Commercio Internazionale di Parigi, le nuove regole degli “Incoterms”, relative a responsabilità, spese e rischi connessi alla consegna della merce nelle compravendite internazionali.

Incoterms, contrazione di international commercial terms è la serie di termini utilizzati nel campo delle importazioni ed esportazioni, valida in tutto il mondo, che definisce in maniera univoca e senza possibilità di errore ogni diritto e dovere competente ai vari soggetti giuridici coinvolti in una operazione di trasferimento di beni da una nazione ad un’altra.

Come premesso l’ultima revisione dell’accordo è stata effettuata nel 2010 ed entrerà in vigore il 1º gennaio 2011, per cui da quella data la denominazione corretta da utilizzare sarà INCOTERMS 2010.

Sono attualmente in corso una serie di convegni e conferenze per capire insieme e chiarire la portata del cambiamento, presto torneremo sull’argomento per affrontare i punti salienti investiti da questa revisione.